Guida scommesse sportive online, dai primi passi alle vincite in singola e multipla

11 novembre 2017
Guida scommesse

Tra i milioni di italiani che accedono alla rete Internet con il PC o con il cellulare, molti lo fanno perché hanno la passione del betting online, ovverosia quella delle scommesse sugli eventi sportivi. A differenza del passato, già da parecchi anni in Italia puntare ad esempio su una partita di calcio di Serie A è legale ed è anche sicuro in quanto i bookmakers autorizzati operano nel nostro Paese con la licenza che viene rilasciata dai Monopoli di Stato.

Il primo passo da compiere per entrare in un lampo nel mondo delle scommesse sportive è quello di scegliere uno dei tanti bookmakers online aams, possibilmente tra i migliori per bonus e per promozioni, ed aprire un conto di gioco. L’apertura del conto di gioco è peraltro una procedura facile facile in quanto non occorre far altro che registrarsi gratuitamente al sito Internet dell’operatore di scommesse compilando con attenzione e con dati veritieri tutti i campi previsti.

Al riguardo ricordiamo che chi apre in Italia un conto per le scommesse, che è infruttifero, deve avere come minimo 18 anni e deve essere residente nel nostro Paese. Per confermare e per validare il conto, infatti, a completamento della registrazione online il bookmakers inviterà il cliente, di solito con un messaggio di posta elettronica, ad inviare la copia scansione di un documento di riconoscimento in corso di validità. Nel momento in cui il conto scommesse è stato aperto e validato, per iniziare a piazzare le giocate sugli eventi sportivi da tutto il mondo, e per passare alla cassa se si è bravi e fortunati, non resta che fare il primo versamento con moneta elettronica.   

In merito i migliori bookmakers online non solo per i depositi, ma anche per il prelievo delle vincite, accettano tutti gli strumenti di pagamento più comuni a partire dalla carta di credito e di debito, e passando per il bonifico bancario, Paypal, Skrill e Neteller, ma anche una delle carte ricaricabili più diffuse in Italia, ovverosia la Postepay del Gruppo Poste Italiane.

Sebbene il fine sia quello ludico, in realtà per vincere con le scommesse sportive al divertimento occorre associare pure tanto studio e la massima lucidità nel selezionare gli eventi sportivi con le quote e con le selezioni giuste. Il giocatore che quando scommette ottiene la vittoria, e quindi passa la cassa, è infatti quello che fa sempre tesoro di consigli utili e di informazioni coerenti.